TERAPIA MUSICALE SENIORES over 60

Recenti studi scientifici hanno dimostrato che una regolare pratica della ritmica musicale riduce il rischio di cadere di oltre il 50% a qualsiasi età. Idea Salute
Il piacere prodotto dalla musica e dalle interazioni all’interno di un gruppo promuove la facilità di movimento e permette di concentrarsi sulle proprie sensazioni portando ad un benessere generale.

Attività di ascolto attivo e passivo, con risposta veloce a stimoli visivi, uditivi, tattili e cinestetici favoriscono la prontezza di riflessi, attenzione e concentrazione, coordinazione e memoria.

Questo corso è per tutte le persone dai 70 anni in poi, indipendentemente dalla mobilità e dalla conoscenza musicale di partenza.

La Ritmica si pratica a piedi scalzi in gruppo su pavimento di legno, materiale vivo e accogliente e già strumento musicale, per sentire le vibrazioni date dal pianoforte acustico o digitale. Improvvisata al momento dall’esperto, la musica viene adattata ad ogni esigenza del singolo e del gruppo per armonizzare la persona nella sua totalità.

L’insegnante Marina Sbardolini, pianista, esperta di ritmica Dalcroze

 

Si consiglia abbigliamento comodo e leggero con calzini antiscivolo.

Lascia un commento

Sede

Associazione Culturale
IDEA SALUTE
Centro Ricerche Terapie Naturali
via Bertoli 12 Brescia
Tel. 0302302840
E-mail: ideasalute@gmail.com
Per informazioni dirette contattaci
dal lunedì al venerdì
dalle 9,30 alle 13 e
dalle 15 alle 18,30

C.F. 98058440177

Riservato ai soci

Aforismi

  • “Dopo un po’ impari la sottile differenza fra tenere una mano ed incatenare un’anima. E impari che l’amore non e’ appoggiarsi a qualcuno e la compagnia non e’ sicurezza e inizi ad imparare che i baci non sono contratti e i doni non sono promesse. E cominci ad accettare le tue sconfitte a testa alta e con gli occhi aperti con la grazia di un adulto, non con il dolore di un bambino. E impari a costruire le tue strade di oggi perché il terreno di domani e’ troppo incerto per fare piani e impari che il sole scotta se ne prendi troppo perciò pianta il tuo giardino e decora la tua anima invece di aspettare che qualcuno ti porti i i fiori. E impari che puoi davvero sopportare che sei davvero forte che vali davvero”
Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla Newsletter